Trasporto della Statua a Trapani

Giovedì 19 luglio alle ore 11.00, con l’ausilio di una gru, la statua dal molo del porticciolo di Cornino è stata messa su un autoarticolato diretto a Trapani. Attorno alle 11.45, il mezzo, scortato per tutto il tragitto dal gruppo di motociclisti custonacesi “M.C. Custonaci Enduro Club”, ha attraversato lentamente la via Manzoni e la via Fardella. La statua, dunque, in tutta la sua maestosità, è stata ammirata da passanti e curiosi che attirati anche dal rombo delle motociclette, hanno avuto il piacere di ammirare la bellezza della Statua . Il mezzo con la Statua, verso le ore 12.15,si è fermato a piazza Vittorio Veneto, davanti Palazzo D’Alì per permettere alla Sagra Effige di salutare la Città di Trapani
Infine, lo spostamento al cantiere navale “Antonio Miceli”, in via Ilio, dove la statua è rimasta per tutta la notte.